VII CONCORSO NAZIONALE DI ESECUZIONE MUSICALE “HYPERION”
PIANOFORTE - CHITARRA - ARCHI - CANTO
Premio speciale “Lorenzo Bernabai”

V CONCORSO INTERNAZIONALE DI MUSICA DA CAMERA “HYPERION”

Casale dei Monaci
Via Melvin Jones - Ciampino

Dal 28 maggio al 5 giugno 2010

PREMIAZIONE E CONCERTO DEI VINCITORI

6 giugno 2010 - ore 18,30


 

VII CONCORSO NAZIONALE DI ESECUZIONE MUSICALE “HYPERION”

REGOLAMENTO

 

ART. 1 

Il Concorso Nazionale di Esecuzione Musicale “Hyperion”, è aperto a tutti i giovani musicisti di ambo i sessi, di qualsiasi nazionalità purché residenti in Italia.

ART. 2

Il Concorso si svolgerà a Ciampino (Roma), presso il Casale dei Monaci in Via Melvin, dal 28 maggio al 2 giugno 2010.

ART. 3

Il Concorso è articolato nelle seguenti sezioni:
SEZIONE I - PIANOFORTE
SEZIONE III - ARCHI SOLISTI (violino, viola, violoncello, contrabbasso)
SEZIONE IV - CHITARRA
Cat. Junior  (per i nati dal 2002 in poi)
                   Programma libero della durata massima di minuti 5

Cat. A         (per i nati dal 1999 al 2001)
                   Programma libero della durata massima di minuti 7

Cat. B         (per i nati dal 1996 al 1998)
                   Programma libero della durata massima di minuti 10

Cat. C         (per i nati dal 1993 al 1995)
                   Programma libero della durata massima di minuti 15

Cat. D         (per i nati dal 1985 al 1992)
                   Programma libero della durata massima di minuti 20

Cat. E          (per i nati dal 1975 al 1984)
                   Programma libero della durata massima di minuti 30

SEZIONE II – PIANOFORTE A 4 MANI

Cat. A         (per i nati dal 1999 in poi)
                   Programma libero della durata massima di minuti 10

Cat. B         (per i nati dal 1995 al 1998)
                   Programma libero della durata massima di minuti 15

Cat. C         (per i nati dal 1990 al 1994)
                   Programma libero della durata massima di minuti 20

Cat. D         (per i nati dal 1973 al 1989)
                   Programma libero della durata massima di minuti 30

SEZIONE V – CANTO Categoria unica per i nati dal 1973 in poi.

Programma: tre arie d’opera a scelta, preferibilmente una del ‘700, una dell’‘800 e una del ‘900. E’ obbligatoria l’esecuzione a memoria.

 

ART. 4

I concorrenti possono iscriversi ad una categoria superiore alla loro età. E’ ammessa, inoltre, la partecipazione a più sezioni, a condizione che siano state inoltrate domande separate.
I vincitori assoluti dell’edizione precedente del Concorso non potranno partecipare nella stessa categoria.
Per la sezione II la categoria di appartenenza sarà determinata dalla media degli anni dei singoli componenti.
Qualora i concorrenti superino il tempo massimo consentito per la prova la Giuria si riserva la facoltà di interrompere l’esecuzione.
I concorrenti hanno la facoltà di eseguire brani di minor durata rispetto al tempo massimo stabilito per ogni categoria.
E’ facoltà della Giuria di indire un’ulteriore prova invitando taluni candidati o complessi a ripresentarsi, qualora si trovasse nell’impossibilità di formulare un giudizio classificatorio.
Non è obbligatoria l’esecuzione a memoria, fatta eccezione per la sezione V.

ART. 5

Non è consentita l’utilizzazione di versioni facilitate dei brani presentati. Le trascrizioni saranno invece ammesse a discrezione della giuria.
Prima dell’inizio di ogni prova i concorrenti dovranno mettere a disposizione della Giuria copia dei brani presentati.

ART. 6
Le commissioni giudicatrici saranno formate da musicisti di  chiara fama.
I componenti delle commissioni non possono presentare né parenti né allievi con i quali abbiano in atto o abbiano avuto, nei due anni precedenti l’inizio delle prove, rapporti didattici e debbono astenersi dal partecipare alla discussione e dall’esprimere il voto sulla prova dei concorrenti stessi. Di tale astensione sarà fatta esplicita menzione nel verbale. All’atto dell’insediamento ciascun componente della commissione rilascerà una dichiarazione sulla propria situazione nei confronti dei concorrenti in relazione a quanto sopra stabilito.

ART. 7
L’ordine delle audizioni sarà stabilito per sorteggio di lettera. I concorrenti che al momento dell’appello risulteranno assenti saranno esclusi dal concorso, salvo che il ritardo sia giustificato da validi motivi, nel qual caso verranno ascoltati al termine delle esecuzioni relative alla categoria di appartenenza. Tutte le audizioni saranno pubbliche.

ART. 8
I concorrenti saranno valutati con un punteggio che va da 1 a 100 e la votazione sarà determinata dalla media risultante dai voti di tutti i componenti la Giuria, con esclusione del voto più basso e del più alto. I giudizi della giuria saranno resi noti alla conclusione delle prove di ciascuna categoria.
Il giudizio della Giuria è inappellabile.

ART. 9
Le domande di iscrizione, redatte in conformità al modello allegato al presente bando, in carta libera, dovranno essere inviate entro e non oltre il 10 maggio  2010 (farà fede la data del timbro postale) al seguente indirizzo:
VII CONCORSO NAZIONALE DI ESECUZIONE MUSICALE “HYPERION”
C/o ASSOCIAZIONE MUSICALE NUOVO TRIO PARSIFAL
Via di Morena 93 – 00043 Ciampino (Roma)
Alla domanda dovranno essere allegate fotocopia della ricevuta di versamento della quota di iscrizione e fotocopia di un valido documento di riconoscimento.
Le quote di iscrizione, a titolo di contributo per la copertura dei costi di organizzazione, sono così suddivise:
Sezioni I – III - IV   Categoria Junior           € 45,00
                               Categorie A – B – C      € 50,00
                               Categorie D – E            € 55,00
Sezione V                                                    € 70,00
Sezione II               per tutte le categorie   € 70,00

 

La quota di iscrizione da inviare unitamente alla domanda dovrà essere versata a mezzo bonifico bancario intestato a Associazione Musicale Nuovo Trio Parsifal, Banca Nuova, Fil. Roma 2,
codice IBAN n° IT63H0513203202846570225595 (causale: contributo VII Concorso Nazionale di esecuzione Musicale “Hyperion”).
La quota di iscrizione al Concorso non sarà rimborsata in nessun caso, salvo la mancata effettuazione del concorso stesso.
Non saranno prese in considerazione domande incomplete o non corredate della quota di iscrizione. La direzione del Concorso si riserva di accettare eventuali domande giunte in ritardo compatibilmente con le esigenze organizzative del Concorso.
L’Iscrizione al Concorso comporta l’accettazione del presente regolamento.

ART. 10
Il calendario delle prove sarà disponibile cinque giorni prima dell’inizio del concorso. I concorrenti sono tenuti a rivolgersi alla segreteria del Concorso telefonando ai numeri: 06/7914727 – 338/7179813 – 333/4439416 oppure potranno consultare il sito internet all’indirizzo www.concorsohyperion.eu
I concorrenti avranno la possibilità di provare il pianoforte sul quale dovranno esibirsi durante i giorni di svolgimento del Concorso in orari da concordare con la segreteria.

ART. 11
I concorrenti della Sezione III (Archi solisti) che intendono avvalersi del pianista collaboratore messo a disposizione dall’Associazione Musicale Nuovo trio Parsifal dovranno inviare una soprattassa di €  30,00 e copia dei brani da eseguire almeno venti giorni prima dell’inizio del concorso.

ART. 12
- Ad ogni concorrente che avrà riportato un punteggio di almeno 95/100 sarà assegnato un diploma di I premio e una coppa.
- Ad ogni concorrente che avrà riportato un punteggio compreso tra 90/100 e 94/100 sarà assegnato un diploma di II premio ed una coppa.
- Ad ogni concorrente che avrà riportato un punteggio compreso tra 85/100 e 89/100 sarà assegnato un diploma di III premio e una coppa.
- Ad ogni concorrente che avrà riportato un punteggio non inferiore a 75/100 sarà rilasciato un diploma di merito con punteggio.
- A tutti i concorrenti sarà rilasciato un attestato di partecipazione.
- Al concorrente primo classificato di ogni categoria con punteggio non inferiore a 98/100 sarà assegnato un diploma di primo premio assoluta e una coppa.
Ai primi assoluti saranno inoltre assegnati i seguenti premi:

SEZIONI I , III e IV
Cat. A       premio in denaro di €  150,00     
Cat. B       premio in denaro di €  200,00     
Cat. C       premio in denaro di €  250,00     
Cat. D       premio in denaro di €  300,00     
Cat. E       premio in denaro di €  500,00  + 1 concerto e un abbonamento per il 2011 a SUONARE NEWS – il mensile dei musicisti. Al primo assoluto della Sezione I Cat. E sarà offerta inoltre una giornata presso la SONART STUDIO di Milano in Via Salomone 61 per effettuare la registrazione di un Cd-demo professionale.

SEZIONE II
Cat. A       premio in denaro di €  200,00
Cat. B       premio in denaro di €  300,00
Cat. C       premio in denaro di €  400,00
Cat. D       premio in denaro di €  600,00 + 1 concerto

-    Ai vincitori della sezione V (canto) saranno assegnati i seguenti premi:
1° classificato: premio in denaro di € 500,00 + 1 concerto
2° classificato: premio in denaro di € 350,00
3° classificato: premio in denaro di € 250,00

Il Premio Speciale “Lorenzo Bernabai” consistente in un premio in denaro ed una targa d’argento sarà assegnato al concorrente violinista della sezione III che avrà dimostrato particolare sensibilità musicale.
Tutti i premi saranno soggetti a ritenuta fiscale.
Per i concerti premio è garantito solo il rimborso spese. L’eventuale compenso sarà da concordare con le associazioni organizzatrici.
Ai docenti i cui allievi avranno ottenuto premi sarà rilasciato un diploma d’onore.
Al migliore fra i pianisti accompagnatori dei concorrenti della sezione III sarà assegnato un diploma d’onore e un abbonamento per il 2011 a SUONARE NEWS – il mensile dei musicisti.

I concorrenti che avranno diritto ai premi saranno tenuti a ritirarli durante la serata di premiazione e concerto dei vincitori, che si terrà il 6 giugno 2010 alla presenza delle autorità e dei componenti delle Giurie, pena la decadenza del premio. I vincitori dovranno esibirsi in abito da concerto.

I diplomi di merito e gli attestati di partecipazione saranno consegnati unicamente durante i giorni di svolgimento del concorso presso la segreteria. In nessun caso saranno effettuate spedizioni.


V CONCORSO INTERNAZIONALE DI MUSICA DA CAMERA HYPERION

REGOLAMENTO

ART. 1
Il Concorso Internazionale di Musica da Camera “Hyperion”, è aperto a tutti i musicisti di ambo i sessi, di qualsiasi nazionalità, senza limiti di età.

ART. 2
Il Concorso si svolgerà a Ciampino (Roma), presso il Casale dei Monaci in Via Melvin Jones, dal 3 al 5 giugno 2010.

ART. 3
Il Concorso è aperto a qualsiasi formazione cameristica vocale e strumentale dal duo al quintetto con o senza pianoforte, escluso il duo pianistico.
Sono previste due prove:
PROVA ELIMINATORIA
Programma libero della durata minima di minuti 15 e massima di minuti 20
PROVA FINALE
Programma libero della durata minima di minuti 30 e massima di minuti 45
Non è consentito ripetere i brani presentati alla prova eliminatoria per la prova finale.

ART. 4
Qualora i concorrenti superino il tempo massimo consentito per la prova la Giuria si riserva la facoltà di interrompere l’esecuzione. È facoltà della Giuria di indire un’ulteriore prova invitando taluni complessi a ripresentarsi, qualora si trovasse nell’impossibilità di formulare un giudizio classificatorio.
Non è obbligatoria l’esecuzione a memoria.

ART. 5

Le opere presentate dai candidati dovranno comunque seguire un criterio di equilibrio cameristico tra i vari strumenti, con l’esclusione, quindi, di trascrizioni (se non dell’autore stesso) o di pagine dove il pianoforte rivesta il mero ruolo di accompagnamento.
Secondo quest’ottica, la direzione artistica del Concorso si riserva la facoltà di accettare o meno i programmi proposti e di comunicarlo tempestivamente ai candidati. Copia dei brani dovrà essere inviata in allegato alla domanda di iscrizione, pena l’esclusione dal concorso.

ART. 6
Le commissioni giudicatrici saranno formate da musicisti di  chiara fama.
I componenti delle commissioni non possono presentare né parenti né allievi con i quali abbiano in atto o abbiano avuto, nei due anni precedenti l’inizio delle prove, rapporti didattici e debbono astenersi dal partecipare alla discussione e dall’esprimere il voto sulla prova dei concorrenti stessi. Di tale astensione sarà fatta esplicita menzione nel verbale. All’atto dell’insediamento ciascun componente della commissione rilascerà una dichiarazione sulla propria situazione nei confronti dei concorrenti in relazione a quanto sopra stabilito. Il giudizio della Giuria è inappellabile.

ART. 7
L’ordine delle audizioni sarà stabilito per sorteggio di lettera. I concorrenti che al momento dell’appello risulteranno assenti saranno esclusi dal concorso, salvo che il ritardo sia giustificato da validi motivi, nel qual caso verranno ascoltati al termine delle esecuzioni. I concorrenti dovranno presentarsi muniti di documento di identità. Tutte le audizioni saranno pubbliche.

ART. 8
Le domande di iscrizione, redatte in conformità al modello allegato al presente bando, in carta libera, dovranno essere inviate entro e non oltre il 10 maggio 2010 (farà fede la data del timbro postale) al seguente indirizzo:
V CONCORSO INTERNAZIONALE DI MUSICA DA CAMERA “HYPERION”
C/o ASSOCIAZIONE MUSICALE NUOVO TRIO PARSIFAL
Via di Morena 93 – 00043 Ciampino (Roma)
Alla domanda dovrà essere allegata fotocopia della ricevuta di versamento della quota di iscrizione a titolo di contributo per la copertura dei costi di organizzazione, stabilita in € 50, 00 per ogni concorrente.
La quota di iscrizione da inviare unitamente alla domanda dovrà essere versata a mezzo bonifico bancario intestato a Associazione Musicale Nuovo Trio Parsifal, Banca Nuova, Fil. Roma 2, codice IBAN n° IT63H0513203202846570225595 (causale: contributo V Concorso Internazionale di Musica da Camera “Hyperion”).

La quota di iscrizione al Concorso non sarà rimborsata in nessun caso, salvo la mancata effettuazione del concorso stesso.
Non saranno prese in considerazione domande incomplete o non corredate della quota di iscrizione. La direzione del Concorso si riserva di accettare eventuali domande giunte in ritardo compatibilmente con le esigenze organizzative del Concorso.
L’Iscrizione al Concorso comporta l’accettazione del presente regolamento.

ART. 9
Il calendario delle prove sarà disponibile cinque giorni prima dell’inizio del concorso. I concorrenti sono tenuti a rivolgersi alla segreteria del Concorso telefonando ai numeri: 06/7914727 – 338/7179813 –333/4439416 oppure potranno consultare il sito internet all’indirizzo www.concorsohyperion.eu
I concorrenti avranno la possibilità di provare il pianoforte sul quale dovranno esibirsi durante i giorni di svolgimento del Concorso in orari da concordare con la segreteria.
           
ART. 10
‑     Alle formazioni vincitrici, oltre alla coppa e al diploma, saranno assegnati i seguenti premi:
1° classificato: premio in denaro di € 1500,00, 2 concerti e realizzazione di un CD promo (master) di qualità professionale offerta da Classic Studio
2° classificato: Premio in denaro di € 800,00
3° classificato: Premio in denaro di € 600,00
Tutti i premi saranno soggetti a ritenuta fiscale.
Per i concerti premio è garantito solo il rimborso spese. L’eventuale compenso sarà da concordare con le associazioni organizzatrici.

-     A tutte le formazioni finaliste sarà rilasciato un diploma di finalista.

-     A tutti i concorrenti sarà rilasciato un attestato di partecipazione.

Ai docenti i cui allievi avranno ottenuto premi sarà rilasciato un diploma d’onore.

I concorrenti che avranno diritto ai premi saranno tenuti a ritirarli durante la serata di premiazione e concerto dei vincitori, che si terrà il 6  giugno 2010 alla presenza delle autorità e dei componenti delle Giurie, pena la decadenza del premio. I vincitori dovranno esibirsi in abito da concerto.

I diplomi di finalista e gli attestati di partecipazione saranno consegnati unicamente durante i giorni di svolgimento del concorso presso la segreteria. In nessun caso saranno effettuate spedizioni.

ART. 11
In caso di riprese radiofoniche o televisive i concorrenti non avranno diritto a pretesa o richiesta finanziaria nei riguardi dell’organizzazione.

ART. 12
Per ogni controversia sarà competente il foro di Velletri.


FIFTH INTERNATIONAL CHAMBER MUSIC COMPETITION “HYPERION

REGULATIONS

ART. 1
The Fourth International Chamber Music Competition "Hyperion" is open to all musicians of any nationality. 

ART. 2
The Competition will take place in Ciampino (Rome), in the Casale dei Monaci (Superga Street), between the 3th and 5th June 2010. 

ART.3
The Competition is open to any instrumental chamber ensemble from  Duo to Quintet with or without piano. The competition will be held in two stages:
PRELIMINARY STAGE: free program of the minimal duration of 15 minutes and the maximum duration of 20 minutes.
FINAL STAGE: free program of the minimal duration of 30 minutes and the maximum duration of 45 minutes.

ART. 4
The Jury reserves the right to stop competitors who exceed the time indicated in article 3. The execution from memory is not obligatory. 

ART. 5
The pieces performed will have to follow a criteria of chamber music. That is to say that the roles between the individual instruments within the ensemble should be evenly balanced, consequently exluding the transcriptions (unless by the author himself) or pages in which the piano is a mere accompaniment. In this respect, the artistic direction of the Competition reserves the right to accept or reject the proposed programs and to give the applicants timely notice of it.
The  applicants will have to send a copy of the pieces to be played.

ART. 6
The Jury will be composed of world-renowned musicians. Each member of the Jury shall declare possible teaching or family relation with any of the ensemble participating in the competition.
In case family or teaching relation occurred within the last two years  (starting with the beginning date of the competition), the Jury member shall refrain from voting. In this case the Jury will furthermore make the explicit mention of such abstention in the report of the competition. The Jury’s decisions are irrevocable and not subject to appeal.

ART. 7
The order of appearance will be drawn by lot. The applicants who do not appear at the given time will be excluded from the competition. In case the absence was caused by valid reasons, the ensemble will be allowed to perform at the end of the stage. The applicants will have to show their passport or identity card before the preliminary stage. All stages of the competition will be open to public.

ART. 8
All applicants are required to submit the attached application form. Applications should be postmarked no later than May 10th, 2010 (The postmark will prove the actual dispatching date) and sent to the following address:
V CONCORSO INTERNAZIONALE DI MUSICA DA CAMERA "HYPERION" C/o ASSOCIAZIONE MUSICALE NUOVO TRIO PARSIFAL - Via di Morena 93 - 00043 Ciampino (Rome) - Italy. A non-refundable application fee in the amount of 50€ is required for each member of the ensemble. It should be sent by bank account addressed to: Associazione Musicale Nuovo Trio Parsifal - Via di Morena n°93 - 00043 Ciampino (Roma) – Italy, IBAN code n° IT63H0513203202846570225595, BIC code n° BPVIIT3T846.  The receipt of the payment should be attached to the application form.
Incomplete applications as well as applications which not include the receipt of payment, will not be considered. The registration at the competition will imply full acceptance of all of its regulations.

ART. 9
The schedule of the competition will be available five days prior to the beginning. Competitors should contact the office (+39 06/7914727 - 338/7179813 - 333/4439416), or consult the web site www.concorsohyperion.eu for information about the date and time of their performance.

ART. 10
The following awards will be given to the winning ensembles:
First prize: a grant of 1500 €, a cup, a diploma, two concerts and a professional recording of a promo CD (master).
Second prize: a grant of 800 €, a cup and a diploma.
Third prize: a grant of 600 €, a cup and a diploma.
All prizes will be subject to tax withholding.
All competitors will receive a certificate of participation while each finalist will be given a diploma of classification. The teachers of all winners will be awarded a diploma of honor.  Furthermore, the winners are required to perform at the final concert scheduled for June 6th, 2010. Declining to do so will result in loss of the prize

ART.11
The board of the competition reserves the right to  carry out or to authorize any video or audio recording throughout the Competition, regardless of any permissions or claim of fees on the part of the performer.

ART. 12
Any case of dispute shall lie within the jurisdiction of the Court of Velletri. Complaints written exclusively in Italian language will be considered in this case.

 


ALBO GIURIE

2001
Grazia Barbanera, Arturo Bonucci,  Andrea Cacopardo, Barbara Castelli, Giovanni Cultrera, Donella D’Alessio, Paola Ghigo, Virgilio Gori, Anna Paola Milea, Georg Mönch, Paolo Montin, Michele Petitto, Francesca Turano, Anna Vandi.
                                                          
2002
Felix Ayo, Grazia Barbanera, Anna Caporaso, Carlo Desideri, Francesco Fiore, Gabriele Geminiani, Alfonso Ghedin, Paola Ghigo, Giampietro Giumento, Barbara Lazotti, Grimoaldo Macchia, Marco Marini, Concetta Anastasi, Sonja Pahor, Antonella Picciocchi, Alberto Pomeranz, Stella Quadrini, Carla Santini, Antonio Sciancalepore, Stefania Scolastici, Ivano Silvani, Francesca Turano, Anna Vandi.

2003
Robert Andorka, Grazia Barbanera, Vincenzo Bolognese, Domenico Colucci, Francesco Di Donna, Francesco Fiore, Carla Giudici, Ida Iannuzzi, Koram Jablonko, Libero Lanzillotta, Barbara Lazotti, Giovanni Mugnuolo, Sonja Pahor, Delia Surratt, Carlo Tuand, Francesco Storino, Anna Vandi

2004
Grazia Barbanera, Lucio Buccarella, Maria Teresa Carunchio, Giovanni Cultrera, Alessandro De Luca, Carlo Desideri, Marco Fiorini, Anatoli Goussev, Barbara Lazotti, Beatriz Lozano, Stefania Magnifico, Carlo Maria Parazzoli, Pasquale Pellegrino, Michele Petitto, Giorgio Ravenna, Ivano Silvani, Alberto Spanu, Lamija Talam, Nadia Ventura

2005
Robert Andorka, Cosimo Antitomaso, Giuliano Balestra, Grazia Barbanera, Luciano Cerroni, Donella D’Alessio, Leonardo De Lisi, Brunella De Socio, Tiziana Ducati, Angelo Ferraro, Gabriele Geminiani, Anatoli Goussev, Paola Ghigo, Massimo Giorgi, Ida Iannuzzi, Joan Logue, Franco Mezzana,  Sonja Pahor, Ippazio Ponzetta, Biancamaria Rapaccini, Delia Surratt, Romolo Tisano, Gian Luigi Zampieri

2006
Marco Balduini, Grazia Barbanera, Fabio Catania, Monserrat Cervera , Giovanni Cultrera , Marco De Marco, Serguej Diatchenko, Francesco Di Donna, Angelo Ferraro, Paolo Fratini, Giampiero Giumento, Nicolò Iucolano, Giampiero Locatelli, Beatriz Lozano, Stefania Magnifico, Akané Makita, Rosaria Musicò, Carlo Maria Parazzoli, Alberto Pomeranz, Stefano Scarcella, Teresa Rocchino, Ivano Silvani,


ALBO D’ORO

2001
Pianoforte
Andrea Quercia 1° assoluto Cat. A
Anika Rahman 1° assoluto Cat. C
Ilaria Baleani 1° assoluto Cat. D
Pier Giorgio Dionisi 1° assoluto Cat. E

Premio Speciale “Lorenzo Bernabai”
Alessandro Mingrone

Musica da Camera
Duo Lydya Easley – Enrico Maria Polimanti (soprano e pianoforte) 1° premio
                                                                                                       
                                                                                                                                 
2002
Pianoforte
Kiyo Wada 1° assoluto Cat. E

Archi
Francesco Senese (violino) 1° assoluto Cat. E

Premio Speciale “Lorenzo Bernabai
Francesco Senese

Musica da Camera
Duo Alban Berg   (clarinetto e pianoforte)                             1° premio       

2003
Pianoforte
Yumi Palleschi  1° assoluto Cat. B

Pianoforte a quattro mani
Duo Simone Bruschi – Andrea Seminaroti 1° assoluto Cat. D

Archi
Eugenia Iori (violino) 1° assoluto ex-aequo Cat. Junior
Simona Ruisi (violino) 1° assoluto ex-aequo Cat. Junior
Emma Norma Spangaro (violino) 1° assoluto ex-aequo Cat. Junior
Maria Diatchenko (violino) 1° assoluto Cat. A
Cecilia Laca (violino) 1° assoluto Cat. E

Premio Speciale “Lorenzo Bernabai
Cecilia Laca

Canto
Irene Bottaro 1° premio

Concorso Internazionale di Musica da Camera
Duo Ilde Maria Notarianne – Francesco Silvestri (sassofono e pianoforte)    1° premio       

2004
Pianoforte
Federico Gabrielli  1° assoluto Cat. A
Maria Serena Cassinelli  1° assoluto Cat. B

Premio Speciale “Lorenzo Bernabai
Maria Diatchenko

Canto
Andrea Mastroni 1° premio ex aequo
Tiziana Cira Maddaluno 1° premio ex aequo

Concorso Internazionale di Musica da Camera
Duo Shoko Fukutomi – Eriko Makimura (violoncello e pianoforte)              1° premio       
                                                                                                       
2005
Pianoforte
Jacopo Antimi 1° assoluto Cat. A
Chiara Volpes 1° assoluto Cat. B
Tommaso Carlini  1° assoluto Cat. C
Cristiana Nicolini  1° assoluto Cat. D
Roberta Tancredi  1° assoluto Cat. E

Archi

Ileana Stefania Waldenmayer (violoncello)  1° assoluto Cat.B

Canto
Rosa Feola  1° premio

Musica vocale da camera  
Duo Filomena Schettino – Marina Mezzina      1° premio

2006
Pianoforte
Sara Molinari 1° assoluto Cat. Junior
Federico Idà  1° assoluto Cat. B
Kioko Sato 1° assoluto Cat. E

Premio Speciale “Lorenzo Bernabai
Giulio Menichelli

Musica vocale da camera  
Duo Sara Tedesco – Gerardo Felisatti               1° premio




Download

Scheda di Iscrizione

Bando del Concorso